Trudi: storia di un amore

Trudi: storia di un amore

Nel  1930, a Tarcento (Udine), viene fondata l’azienda Trudi. I primi peluche furono creati un po’ per gioco, ma con tanta passione, dalla signora Trudi Müller Patriarca, quando, ancora adolescente cominciò a creare con ago, filo e pezzetti di stoffa, graziosi animaletti, per sé e per i propri amici.

I primi Trudi

Negli anni '60 all'innovazione estetica dovuta all’utilizzo di nuovi materiali estremamente morbidi rispetto al mohair usato fino ad allora, si accompagna una rivoluzione nell’imbottitura: la tradizionale paglia viene sostituita con l’ovatta, rendendo così il peluche lavabile e morbido da abbracciare. Le collezioni si arricchiscono con prodotti umanizzati, i primi cavalcabili e tappetini scendiletto, che riprendono le forme degli ormai celebri peluche.

SCOPRI LA NOSTRA MERAVIGLIOSA COLLEZIONE DI TRUDI: SONO DOLCISSIMI!

Negli anni '70 Curiosità Nasce l’”orso Trudi”, l’orsetto con quel musetto accattivante che tanti bambini e adulti hanno ormai imparato a riconoscere nelle vetrine dei negozi e nelle foto sui giornali. In questi anni, i peluche Trudi cominciano a ispirarsi sempre più al mondo reale degli animali e ad essere sempre meno pupazzi.  La collezione Trudi si amplia per far fronte alle richieste di un mercato sempre più attento ed esigente, che spinge Trudi a rinnovare ancora più frequentemente le proprie collezioni e ad iniziare il processo di industrializzazione produttiva.

Negli anni '80 Trudi si evolve e diventa brand di successo. Dalle “Miniature” nascono “Trudini” e “Mini Trudini”: Trudi di piccola taglia, da collezionare, destinati a diventare i best seller della collezione e ad aprire nuovi mercati.

Negli anni '90 Trudi diventa famosa anche all’estero. Nascono le filiali del Gruppo in Germania, Francia e Spagna. La strategia di diversificazione continua con l’acquisizione di Sevi, il marchio di giochi e accessori in legno più antico in Europa. 

Pasqua 2000: Nascono i primi Bussi. teneri peluche contraddistinti da un ciondolo in legno a forma di cuore, dal dolcissimo sorriso e dal corpo dinoccolato. Nel 2006 arriva, in casa Trudi, Olli Olbot, il marchio dedicato alla puericultura leggera e al mondo della prima infanzia.

Oggi L'Orso della serie limitata Storia Nasce Trudimia, “dolcemente tua, teneramente Trudi”. Per l’azienda Trudi inizia una nuova avventura nel mondo delle bambole.

All comments

Leave a Reply